Home / News / Ritirati alcuni lotti di scamorza Coop e Parmareggio per la presenza di Escherichia coli.

Ritirati alcuni lotti di scamorza Coop e Parmareggio per la presenza di Escherichia coli.

Il Ministero della Salute ha ordinato il ritiro di alcuni lotti di scamorza a fette dei marchi Coop e Parmareggio, a causa della presenza di batteri Escherichia coli.

Il batterio E.coli può causare infezioni in grado di portare a vomito, nausea, affaticamento, diarrea e febbre.
L’azienda specifica: “si ipotizza che il problema derivi dalla materia prima, pertanto si effettua, in via cautelativa il richiamo” dei seguenti formaggi.

I lotti richiamati sono stati prodotti da Parmareggio Spa nello stabilimento di via Togliatti 34AB, a Montecavolo di Quattro Castella, in provincia di Reggio Emilia.

Per quanto riguarda la scamorza a fette Coop i lotti in questione sono quello numero 25L18341, con data di scadenza 08/11/2018 e quello numero 25L18345 con data di scadenza 12/11/2018;

Per la scamorza “Cuor di fette” Parmareggio invece i lotti richiamati sono il numero 25L18345 con data di scadenza 12/11/2018, e il lotto numero 25L18345 con data di scadenza 17/11/2018.
La presenza di batteri Escherichia coli produttori di Shiga-tossina (Stec) è stata accertata da un’analisi del 15 ottobre effettuata a Napoli dell’Istituto zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno.

Chi avesse in casa i prodotti in questione, può riportarli alla Coop e verrà rimborsato.

Check Also

basta compiti

Arrivato al Miur il decalogo “Regola Compiti” che determinerà come e quanti compiti a casa assegnare

  Arriva il decalogo “Regola compiti”, a cura del Dirigente Scolastico Maurizio Parodi e destinato ...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

× Cerchi aiuto?

È possibile inviare un messaggio